HIV in Africa. Nuove strategie, nuove sfide

Annalisa Rosso Le ultime linee guida dell’OMS hanno ampliato il target di copertura delle terapie antiretrovirali, raccomandando l’inizio del trattamento in individui con conta dei linfociti CD4 inferiore a 500/mm3. I sistemi sanitari africani, già posti notevolmente sotto pressione dai programmi terapeutici per l’HIV, devono affrontare anche la presa in carico di persone asintomatiche. Le proposte di Medici Senza Frontiere per garantire il raggiungimento delle popolazioni target e l’aderenza alle terapie.

Closing the Cancer Divide

Annalisa Rosso Le disparità nella prognosi dei tumori fra paesi ricchi e poveri, che il rapporto definisce cancer divide, è direttamente correlata alle disuguaglianze nell'accesso ai servizi sanitari e alle differenze nelle condizioni socio-economiche, ambientali e di salute.

La salute riproduttiva in un mondo di 7 miliardi di persone

Annalisa Rosso Nel 2011 la popolazione mondiale ha raggiunto quota 7 miliardi, comportando un aumento delle disuguaglianze e un maggiore rischio di povertà: la salute riproduttiva e la pianificazione familiare devono diventare ...

La salute dei bambini, il futuro del mondo

Negli ultimi trent’anni, in tutto il mondo, le principali vittime delle crisi economico-finanziarie e delle politiche neoliberiste sono stati i bambini e le bambine.   Un’ecatombe, passata nell’indifferenza generale. Con una media di ...

Ultimi. Il ruolo della Cooperazione Italiana allo Sviluppo

Annalisa Rosso I finanziamenti per la Cooperazione Italiana allo Sviluppo hanno raggiunto il loro minimo storico. L’analisi di Elisabetta Belloni, Direttore della DGCS/MAE, mette in luce la necessità di promuovere la cultura ...

La diffusione dei tumori nei paesi in via di sviluppo

Annalisa Rosso I tumori non sono più un problema di salute esclusivo dei paesi ricchi; eppure, scetticismo e scarsità di risorse rendono arduo il contrasto alle patologie oncologiche nei paesi in via ...