Se non visualizzi correttamente questa email, leggi la versione online

logo saluteinternazionale

Numero 13, ottobre 2012

blank

I negazionisti

di Gavino Maciocco

i negazionisti

I negazionisti dei nostri giorni (Aids, vaccini) rappresentano una sparuta minoranza, ma molto vocale. Grazie a internet e ai social media i loro messaggi rimbalzano e si amplificano attraverso network abbastanza efficienti. Ma la sfiducia nella politica e nelle istituzioni, dà alimento alla protesta e coinvolge settori più ampi dell'opinione pubblica. La Sanità Pubblica deve mettere in campo tutte le sue competenze ed energie al servizio del "bene comune" che è la salute, dimostrando la sua totale indipendenza da ogni altro interesse.

L'articolo completo »

L'AIDS negato da Grillo

della Lega Italiana per la lotta contro l'Aids

Le sirene del negazionismo rischiano di portare al naufragio di ogni speranza di vita, all'illusione che forse i medici non hanno capito nulla, che negare la patologia la faccia sparire. Succede, e come. Succede che la gente muore per questo. È successo, anche di recente.

L'articolo completo »

Vaccinazioni. Frodi, fedi ed evidenze scientifiche

di Pier Luigi Lopalco

Vaccinazioni

Chi sono movimenti anti-vaccinisti in Europa? Si tratta di una variegata galassia molto attiva con cui è difficile dialogare perché le motivazioni che sottendono l'atteggiamento "negazionista" sono estremamente diverse e quindi non è quasi mai possibile utilizzare gli stessi argomenti.

L'articolo completo »

blank
blank

Produzione e realizzazione: Il Pensiero Scientifico Editore & Think2it

Ricevi questa newsletter perchè sei iscritto alla mailing list sul sito saluteinternazionale.info
Per non riceverla più è sufficiente notificarcelo via e-mail