Se non visualizzi correttamente questa email, leggi la versione online
Logo
La newsletter di SaluteInternazionale #42
 Autore:  EDITORIALE/ Gavino Maciocco

La parabola delle rane bollite

image

Sulla sanità si gioca una partita vasta e complessa che ha poco a che vedere con la salute dei cittadini. Una partita che si interseca con la riforma del Terzo settore, già approvata alla Camera, e che ha come sfondo i colossali interessi dell’intermediazione finanziaria e assicurativa nazionale e internazionale. Tutto questo deve avvenire nel silenziogeneraleelontanodaocchiindiscreti (come le trattative TTIP). La temperatura dell’acqua deve crescere, ma lentamente, per ottenere – senza clamori – il disfacimento del servizio sanitario nazionale.

Read More
Autore:  Nerina Dirindin

Assalto all’universalismo (nel DEF 2015)

image

I dati del Documento di Economia e Finanza (DEF) confermano una ulteriore, preoccupante contrazione della incidenza della spesa sanitaria sul Pil: 6,8% nel 2015 e 6,5% nel 2019. Per il futuro non ci si può che aspettare un drastico peggioramento della posizione italiana nel panorama dei sistemi sanitari europei, con una riduzione dell’offerta di servizi e un peggioramento della qualità dell’assistenza.

Read More
Autore:  Luca Benci

Privatizzare gli ospedali? La via del project financing


image

I servizi non sanitari diventano una gallina dalle uova d’oro per fare rientrare il privato dai costi sostenuti per la costruzione dell’ospedale. Di fatto l’ospedale viene gestito da un privato per un numero enorme di anni con costi di gestione per il socio pubblico che rischiano di essere insostenibili. Secondo la Corte dei Conti del Veneto il project financingnonèadattopergli ospedali. Dal punto di vista dei conti pubblici una vera e propria caporetto.

Read More
Share on Facebook Tweet Share on Google Plus Email
. Produzione e realizzazione:
Think2it
Il Pensiero Scientifico Editore
Ricevi questa newsletter perché sei iscritto alla mailing list del sito.
Per non riceverla più, scrivici.