Se non visualizzi correttamente questa email, leggi la versione online
Logo
La newsletter di SaluteInternazionale #50
 Autore:  EDITORIALE / Gavino Maciocco

Attenti al lupo

image

In Inghilterra e Galles nel 1999 una grave epidemia di meningite fu vinta con una vasta campagna vaccinale della durata di un anno che coinvolse oltre 12 milioni di bambini e ragazzi, raggiungendo livelli di copertura dell’85%. In Toscana il contrasto verso la meningite, che circola senza soste dagli inizi del 2015 con decine casi e diversi decessi, è andato avanti finora con lentezza, senza una strategia regionale, con livelli di copertura vaccinale insufficienti o irrisori. Ma forse le cose stanno cambiando. Speriamo. Attenti al lupo, anche per Zika che circola in America Latina. Ma non dimentichiamoci dello “Zika” che abbiamo in casa nostra.

Read More
Autore:  Alberto Farese ed Enrico Tagliaferri

Zika virus: il punto su una nuova epidemia

image

In Italia Aedes albopictus, conosciuta come zanzara tigre, è largamente diffusa ed è competente per la trasmissione del virus Zika. Per evitare la diffusione di questo virus nelle zanzare locali (come accadde per l’epidemia di Chikungunya in Emilia Romagna nel 2007), si ribadisce l’importanza della prevenzione delle punture di insetto per i viaggiatori in Paesi dove circola il virus.

Read More
Autore:  Pier Luigi Lopalco

Meningite in Toscana. La speranza è nel gregge

image

I livelli di copertura vaccinale raggiunti finora grazie alla campagna straordinaria di vaccinazione nelle fasce di età più importanti per la trasmissione (adolescenti e giovani adulti) sono comunque insoddisfacenti e certamente al di sotto dei livelli necessari per ottenere la riduzione della circolazione del batterio fra i portatori. È necessario dunque impegnarsi per aumentare le coperture.

Read More
Share on Facebook Tweet Share on Google Plus Email
. Produzione e realizzazione:
Think2it
Il Pensiero Scientifico Editore
Ricevi questa newsletter perchè sei iscritto alla mailing list del sito.
Per non riceverla più, scrivici.