Se non visualizzi correttamente questa email, leggi la versione online
Logo Salute Internazionale
La newsletter di SaluteInternazionale #56
 Autore:  EDITORIALE / Gavino Maciocco

Epatite C. La latitanza della politica

Epatite C. La latitanza della politica

Un governo, come quello italiano, che pretende (e ottiene anche) il massimo della flessibilità rispetto alle regole europee per far quadrare il bilancio dello stato perché non usa la stessa determinazione per conseguire la stessa flessibilità (consentita dai trattati) riguardo ai brevetti farmaceutici? Quali pressioni sono state esercitate sul governo italiano perché sul caso dei farmaci contro l’epatite C prevalessero le logiche e gli interessi della finanza speculativa a scapito della salute della popolazione e delle finanze del servizio sanitario nazionale?

Read More
Autore: Roberto Satolli 

Epatite C. Prezzo dei farmaci, Ordini dei medici e Nazioni Unite

Epatite C. Prezzo dei farmaci, Ordini dei medici e Nazioni Unite

Il prezzo dei nuovi farmaci anti epatite C è imposto per ogni paese al livello più alto possibile per la ricchezza nazionale, in modo che risulti sostenibile solo a patto di curare una minoranza dei malati. In questo modo s’ingiunge un razionamento senza precedenti, che non solo viola l’uguaglianza davanti alla salute, ma costringe a usare i farmaci nei malati più gravi, che ne possono trarre poco beneficio; e aspettare che si aggravino quelli che potrebbero evitare i danni irreversibili al fegato. E non è un effetto indesiderato, ma voluto.

Read More
Autore: Gavino Maciocco 

Epatite C. Il profitto sopra tutto

Epatite C. Il profitto sopra tutto

Ha ragione il BMJ ad affermare: “I trionfi delle innovazioni farmaceutiche sono vittorie vuote se queste azzoppano i sistemi sanitari e generano enormi iniquità”, come sta avvenendo nel caso dell’epatite C. Una situazione così allarmante che avrebbe dovuto provocare reazioni adeguate a tutti i livelli, che però non ci sono state, perché evidentemente il potere d’influenza dell’industria farmaceutica ha raggiunto tutti i gangli che servivano: dalla politica all’informazione, dai professionisti alle società scientifiche, fino alle associazioni dei pazienti.

Read More
Share on Facebook Tweet Share on Google Plus Email
Produzione e realizzazione:
Think2it
Il Pensiero Scientifico Editore
Ricevi questa newsletter perchèsei iscritto alla mailing list del sito.
Per non riceverla più, scrivici.